Documento senza titolo
CRONACA - AVELLINO, BLITZ AL COMUNE PER ACS
CRONACA - RIAPERTE AL PUBBLICO LE “ANTICHE TERME SAN TEODORO” DI VILLAMAINA
CRONACA - VENDEVANO PRODOTTI ONLINE MA NON LI CONSEGNAVANO
ATTUALITA' - MEDIO CALORE, RUBINETTI A SECCO: ESPLODE LA POLEMICA
CRONACA - SPENDONO BANCONOTE FALSE: DENUNCIATI DAI CARABINIERI
CALCIO - CALCIOMERCATO AVELLINO, LIGI E' BIANCOVERDE. HA FIRMATO
CRONACA - A16, AUTO IN FIAMME CON FAMIGLIA A BORDO
CRONACA - FURTO DI COMPUTER A LA CASA SULLA ROCCIA
CRONACA - SVUOTAVANO DISTRIBUTORE SIGARETTE CON BANCONOTE FALSE
CALCIO - MERCATO IN USCITA, SONO TRE LE OPERAZIONI

Mercoledì 08 Luglio 2015

SCRIVICI A: redazione@irpiniaoggi.it

Si lancia dal balcone con il figlio in braccia

Si lancia dal balcone con il figlio in braccia

Si è lanciata nel vuoto stringendo tra le braccia il suo bambino che non ha ancora compituo un anno. Il drammatico episodio a Grottaminarda. A tentare il suicidio, una casalinga di 42enne. Il fatto è avvenuto in via Molise. La donna si è lanciata dal primo piano di un balcone di una casa in ristrutturazione. Sul posto i carabinieri di Avellino. Per fortuna madre e figlio sono vivi. Il bambino ha riportato qualche lieve escoriazione. La donna ha invece fratture varie: è in prognosi riservata, ma non corre pericolo di vita. E' stata traserita presso il reparto di neurochirurgia dell'Ospedale di Pozzuoli. Da quanto è emerso, la 42enne soffriva di recente di crisi depressive.

Condividi su Facebook Home Indietro Stampa Stampa PDF PDF Invia